Tag: homepage

Come difendersi dalla pubblicità ingannevole e dalle contraffazioni

Il giorno 24 maggio presso la sala conferenze della Camera di Commercio, la nostra associazione Anioc Delegazione di Siena, la Confconsumatori APS ed il Comando Provinciale della Guardia di Finanza abbiamo organizzato una conferenza informativa sul tema “Come difendersi dalla pubblicità ingannevole e dalle contraffazioni”. L’evento ha inoltre avuto il patrocinio della Prefettura di Siena. Ha moderato l’incontro il direttore del quotidiano on line Sienasociale.it Giuseppe Saponaro.

Un incontro su un argomento estremamente attuale utile a fornire informazioni al cittadino per scelte consapevoli. Informarlo dei rischi che i prodotti contraffatti e non conformi agli standard di sicurezza comportano per la salute individuale e collettiva nonché per la libera concorrenza dato che, ovviamente, i danneggiati sono gli imprenditori onesti.

Per parlare di questo e molto altro si sono alternati 3 relatori esperti: il Maggiore Nicola Coletta (Tutela delle eccellenze della produzione agricola nazionale: la contraffazione agroalimentare), Maresciallo Ordinario Marina Granieri (Pubblicità ingannevole: il ruolo della polizia economico-finanziaria a tutela del consumatore), Luogotenente CS Gianni Anti (Il falso nummario: una ferita alla fiducia collettiva).

L’incontro e’ stato preceduto dai saluti istituzionali della nostra delegata Anioc per Siena e provincia Maura Marchionni: “abbiamo fortemente voluto questo evento: ringraziamo la Guardia di Finanza e Confconsumatori per aver aderito al nostro invito con competenza e professionalità”. Il delegato provinciale Confconsumatori avvocato Duccio Panti ha evidenziato: “purtroppo i temi trattati oggi sono di estrema attualità e meritano appuntamenti come questi che diano ai consumatori strumenti per difendersi. Noi ci siamo e faremo la nostra parte”. Ha portato il saluto anche il Presidente Assoarma e Associazione Finanzieri d’Italia sezione di Siena Luogotenente Pellegrino Federico: “un onore essere qui: è un’occasione importante per capire e per mostrare la vicinanza dell’istituzione alla gente “.

Conclusioni affidate al Colonnello Sorbello Comandante provinciale Guardia di Finanza: “celebriamo i 250 anni della Guardia di Finanza che e’ tradizione e futuro: orgogliosi delle nostre donne e dei nostri uomini quotidianamente impegnati a salvaguardia del cittadino, continueremo ad impegnarci per stare dalla parte di chi è più debole orgogliosi di una storia antica che per noi parte dal 1774″.

“Come difendersi dalla pubblicità ingannevole e dalle contraffazioni”

La nostra Associazione ANIOC Delegazione di Siena in collaborazione con Il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Siena e la Confconsumatori APS di Siena sono lieti di invitarvi a una Conferenza informativa inerente alla tematica delle contraffazioni e della pubblicità ingannevole.

La conferenza si svolgerà il 24 maggio alle ore 17,00 presso la Sala Convegni della Camera di Commercio in Piazza Matteotti, 30 Siena.

VISITA DELLA DELEGAZIONE ANIOC DI SIENA ALL’ORATORIO DI SAN BERNARDINO – DENTRO UN MUSEO LA STORIA E L’ANIMA DI SIENA E DEL SUO TERRITORIO

Probabilmente molti non sono mai entrati a visitare l’Oratorio di San Bernardino dove si trova il museo Diocesano d’ Arte Sacra di Siena.

Questo pomeriggio un gruppo di soci si è ritrovato in Piazza San Francesco a Siena per visitare l’Oratorio e anche per quelli che lo avevano visto qualche anno fa, è stata una piacevole sorpresa vedere quanto il patrimonio esposto sia stato incrementato con nuove opere provenienti dai depositi dell’Arcidiocesi e della Soprintendenza.

Guidati da Don Enrico Grassini, Direttore dell’Ufficio Beni Culturali della Diocesi di Siena, che peraltro è anche l’assistente ecclesiastico della delegazione senese, siamo potuti entrare in questo scrigno che contiene opere pittoriche, che sono gioielli di arte e spiritualità, in un modo che si è rivelato molto più che una visita guidata ad un patrimonio di arte sacra: è stato un piccolo viaggio nelle vicende che hanno contraddistinto l’affermarsi della grande scuola pittorica senese dal 13° al 17° secolo.

Ogni opera è stata contestualizzata nel tempo in cui è stata realizzata e Don Grassini illustrandone i particolari artistici e simbolici, ha consentito ai presenti di andare oltre la semplice osservazione dei dipinti, mettendo in risalto il clima culturale e la tensione spirituale che hanno consentito ai vari artisti di esprimere quelle opere, apprezzate in tutto il mondo. La Delegata Cav. Maura Marchionni e tutti gli intervenuti ringraziano quindi il nostro assistente ecclesiale che ci ha permesso di fare un’esperienza veramente entusiasmante.

“La Scelta” è il titolo dell’opera della scultrice Vittoria Marziari donata all’Università di Siena

​Come annunciato il 26 Marzo 2024, alle ore 12,00 in via Mattioli 10 a Siena, si è svolta la cerimonia della donazione di un’opera della scultrice Cav. Vittoria Marziari al Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università di Siena.

L’evento, fortemente voluto dalla delegazione di Anioc (Associazione Nazionale Insigniti Onorificenze Cavalleresche) della quale la stessa Marziari fa parte, è un segno tangibile di vicinanza e condivisione di intenti tra il sodalizio senese e l’istituzione universitaria.

L’opera donata si intitola “La scelta”. La descrizione che l’artista ha voluto porre alla base della scultura recita: “Nello spazio invisibile dove il silenzio genera le sue scelte, rifletti profondamente, per dare loro ragionevole concretezza“. La delegata di Anioc Maura Marchionni ha evidenziato: “siamo consapevoli dell’importanza della collaborazione che si è attivata tra ANIOC e la facoltà di Scienze Politiche: è nostro obiettivo far conoscere alle nuove generazioni cosa significa aver ricevuto un’onorificenza e quali sono i valori che motivano, oggi, i moderni Cavalieri”.

L’artista Vittoria Marziari ha precisato: “orgogliosa che una mia opera sia divenuta dono per l’università punto di riferimento scientifico nonché fucina dei professionisti che saranno protagonisti del futuro della nostra società”. L’evento si inserisce nell’ambito della mostra “Pensieri Itineranti” un’esposizione di opere della scultrice che si chiuderà il giorno 10 aprile (orari di visita 08-19.30 dal lunedì al venerdì).

Arte per l’Università di Siena: donazione di Anioc

Il giorno 26 marzo 2024, alle ore 12,00 via Mattioli 10 a Siena, un’opera della scultrice Cav. Vittoria Marziari sarà donata al Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università di Siena.

La nostra Delegazione Senese è onorata di aver promosso L’evento, e ringrazia ancora una volta la Scultrice Vittoria Marziari, nostra socia, per aver donato una sua importante opera. Questa iniziativa è un segno tangibile di vicinanza e condivisione di intenti tra il sodalizio senese e l’istituzione universitaria.https://www.sienasociale.it/2024/03/21/arte-per-luniversita-di-siena-donazione-di-anioc/?fbclid=IwAR0aKyN7ylr-Y4KdmsujxGHS3L9TMi9c5tXdSdm_mUF3azqhoduT7CRrLeM

Mostra di Scultura “Pensieri itineranti” di Vittoria Marziari

Si è Aperta l’11 marzo e resterà aperta fino al 10 aprile la mostra di Scultura intitolata “Pensieri itineranti” della Scultrice Cav. Vittoria Marziari nostra socia.

La mostra è visitabile presso il Presidio Mattioli – via Mattioli, 10 Siena con orario di apertura 8,00 – 19,30 (sabato e domenica chiuso)

L’evento avrà il suo momento più significativo il 26 marzo alle ore 12,00 quando ci sarà la cerimonia di consegna dell’opera che la scultrice Cav. Vittoria Marziari, con grande generosità, e con la compartecipazione della nostra delegazione senese, hanno voluto donare al Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università di Siena.

L’opera che verrà donata si intitola “La scelta”, significativa è la descrizione che l’artista ha voluto porre alla base della scultura: “Nello spazio invisibile dove il silenzio genera le sue scelte, rifletti profondamente, per dare loro ragionevole concretezza”.

Siamo certi della presenza all’evento dei nostri soci, consapevoli dell’importanza della collaborazione che si è attivata tra ANIOC e la facoltà di Scienze Politiche, per le relazioni che si possono avviare con gli studenti e per far conoscere ai giovani cosa significa aver ricevuto un’onorificenza e quali sono i  valori fondanti della nostra Associazione.

8 marzo Giornata Internazionale della Donna

8 marzo – Giornata internazionale della donna

L’8 Marzo si celebra in tutto il mondo la Giornata Internazionale della Donna per ribadire l’importanza del ruolo delle donne nella società, ricordando il passato come stimolo di riflessione sul presente per la costruzione di un futuro migliore. ANIOC si impegna a valorizzare la figura della donna e il protagonismo femminile incentivando una partecipazione sempre maggiore e propositiva delle donne alla vita associativa con iniziative come quella di oggi ”https://www.sienasociale.it/…/donna-e-danza-il…/“. La ricorrenza è anche un’occasione per denunciare le discriminazioni e le violenze di cui le donne sono purtroppo ancora vittime in diverse parti del mondo.

Le Prefetture dall’Unificazione alla globalizzazione

Si è svolto nel pomeriggio odierno, presso la Sala conferenze del Polo Mattioli dell’Università degli Studi di Siena, l’incontro rivolto agli studenti della facoltà di “Scienze Politiche e Internazionali” dal titolo “Le Prefetture dall’Unificazione alla globalizzazione”.

L’evento, promosso dall’Ateneo senese e dall’Associazione Nazionale Insigniti Onorificenze Cavalleresche (ANIOC) di Siena, con il patrocinio della Prefettura di Siena, si è aperto con gli indirizzi di saluto del Direttore del Dipartimento di Scienze Politiche e Internazionali, Prof. Gerardo Nicolosi, della delegata ANIOC, Maura Marchionni, e del Prefetto di Siena, Matilde Pirrera.

Sono poi seguiti gli interventi del Prof. Marco de Nicolò, Presidente della Società italiana per lo studio della storia contemporanea (Sissco), con un focus su “Il Prefetto nella storia d’Italia”, del Viceprefetto dott. Francesco Piano che ha relazionato su “L’ordinamento della carriera prefettizia e le modalità di accesso alla qualifica iniziale” e del Viceprefetto Antonio Giannelli che si è soffermato con una riflessione su “Il coordinamento dell’azione pubblica nelle Prefetture”.

L’evento, che ha visto la partecipazione di numerosi studenti, si è concluso con il contributo del Prefetto Vittorio Stelo che ha coinvolto gli studenti raccontando la propria esperienza professionale nelle diverse città italiane e mettendo in luce aspetti a volte poco conosciuti dell’azione prefettizia da sempre finalizzata alla coesione sociale ed alla sicurezza delle comunità.

“Questo evento formativo” ha detto il Prefetto “spero possa essere un utile strumento per orientare gli studenti universitari nel loro percorso professionale post-laurea. La carriera prefettizia deve sempre più essere un punto di riferimento per i giovani laureati che intendono entrare nel mondo del lavoro e mettersi al servizio del bene comune”.

La nostra delegata Provinciale ANIOC Maura Marchionni dopo i ringraziamenti a tutti i partecipanti e ai relatori e in particolare al Direttore del Dipartimento di Scienze Politiche e Internazionali, Prof. Gerardo Nicolosi e al Prefetto di Siena, Matilde Pirrera ha messo in risalto la presenza del delegato ANIOC di Cesena Cav. Stefano Borreca e di un consigliere a dimostrazione del senso di appartenenza e di fratellanza dei soci ANIOC a una grande famiglia che si prodiga a diffondere i valori della democrazia quali la libertà la solidarietà e l’impegno civico.

VISITA ALLA PINACOTECA

Carissimi soci La nostra delegazione organizza il giorno 16 dicembre (sabato) alle ore 16,15 una visita alla Pinacoteca – Via S. Pietro, 29 Siena.

Capo Gruppo l’artista Cav. Vittoria Marziari nostra socia. Guiderà la visita, che è gratuita, la responsabile dell’Associazione “Amici della Pinacoteca”.

RSVP entro il 13 Dicembre 2023

aniocdelegazionesiena@gmail.com   3483627855 Marziari

Anioc e i “piccoli cavalieri” della San Girolamo presso la casa di Babba Natale

Ieri mattina curiosità, emozione e divertimento. Davvero una bellissima atmosfera quella che si e’ respirata all’interno della “Casa di Babba Natale Otaria” che e’ ospitata presso l’associazione “La Lunga Gioventù” di Siena. Anioc Siena (Associazione Nazionale Insigniti Onorificenze Cavalleresche) ha voluto coinvolgere i piccoli del penultimo anno della scuola dell’infanzia e primo anno della primaria della scuola “S. Girolamo”: 36 bambini, tutti attenti e curiosi, hanno potuto scoprire le storie fantastiche degli antichi cavalieri attraverso il racconto di Alessandro Petracchi (Cavaliere del Santo Sepolcro). In un ideale viaggio nel tempo, “i cittini” hanno anche potuto comprendere la reale essenza dell’essere cavalieri oggi grazie all’intervento di Maura Marchionni delegata Anioc per Siena e provincia. Tra sorrisi soddisfatti, occhietti attenti e qualche intelligente interrogativo, i piccoli hanno visionato un filmato a tema e ricevuto l’attestato ufficiale si “piccolo cavaliere”. Non è mancato il premio finale: una penna con logo ricordo di una mattinata che, anche grazie al calore dei cavalieri Laura Borsi e Marco Carlini, i nostri protagonisti non dimenticheranno facilmente. A seguire, gustosa e nutriente colazione (anche i piccoli cavalieri devono nutrirsi!) e visita al museo del ricordo accompagnati da Pierluigi Brogi che ha entusiasmato i bambini raccontando la storia degli oggetti esposti.

Maura Marchionni ha commentato: “esperienza bellissima. I sorrisi felici dei bambini sono il miglior premio al nostro impegno finalizzato a divulgare i nostri valori di riferimento come amore per la Patria e impegno sociale per i fragili. Il mio ringraziamento va alla Lunga Gioventù nella persona del suo presidente, Andrea Franci, e tutti i volontari/soci: senza di loro questo evento non sarebbe stato realizzabile. Un pensiero anche a chi, con impegno e dedizione, ha voluto coprogettare, insieme ad Anioc, la casa di Babba Natale Otaria: Codini e Occhiali, Siena Cuore odv, Istituto di Vigilanza VOLPE e QuaViO odv che e’ associazione ideatrice dell’iniziativa “.

A.N.I.O.C. – Delegazione di Siena
c/o Hotel NH Siena
Piazza La Lizza, 1 – 53100 Siena

© 2022 A.N.I.O.C. Siena - Tutti i diritti riservati